MATERNEMAGENTA.it ©2015-2019

Privacy Policy

 
 
 

Giacobbe di Magenta

Fornaroli di Pontevecchio 

SCUOLE DELL'INFANZIA PARITARIE

CON METODO DELL'ESPERIENZA

Tel. 02.97297038 | Magenta via S. Crescentzia 73 | Pontevecchio di Magenta via Isonzo 29

L'ATTENZIONE AI PIU' PICCOLI

LA SEZIONE PRIMAVERA 2 ANNI

IL TEMPO A SCUOLA

20 posti al Giacobbe di Magenta, con 2 maestre

10 posti al Fornaroli di Pontevecchio, con 1 maestra

per i bambini con 2 anni compiuti

 
 

7.30-9.00: servizio di PRE-SCUOLA.

I bambini sono accolti in salone da un’insegnante e svolgono attività di gioco libero o guidato fino all’arrivo dell’insegnante di sezione. Durante il servizio di pre-scuola, è presente una volontaria.

 

9.00-9.15: ENTRATA, accoglienza e gioco libero negli spazi-sezione.

9.15-11.30: dopo il gioco negli spazi i bambini si riuniscono in cerchio per il saluto e il consumo della frutta. Si continua con giochi e proposte dell’insegnante, collettivi o a piccoli gruppi, in sezione o in altri locali della scuola, anche guidati da specialiste. Igiene personale in preparazione al pranzo.

11.30: pranzo.

12.15: gioco ricreativo in giardino o salone, in base al tempo e la stagione.

12.30: uscita intermedia per i bambini della sezione primavera

 

13.00: i piccoli della sezione della Primavera  si recano nella sala della nanna per il riposo pomeridiano

15.30: risveglio, cura della persona, e rientro in sezione dei bambini della nanna, lettura di un libro illustrato in attesa del ricongiungimento con la famiglia.

15.45-16.00: abbraccio della famiglia e USCITA

 

16.00-18.00:  per i bambini che frequentano il DOPO-SCUOLA merenda e gioco ricreativo, libero o proposto, con un’insegnante. Durante il servizio di doposcuola è presente una volontaria.

 

L'OFFERTA

La “sezione primavera”, collocata in una fascia di mezzo tra nido e infanzia, non ripropone semplicemente caratteristiche assimilabili ad uno all'altra, ma è un servizio innovativo che tiene conto di alcune attenzioni legate alla specifica fascia d’età dei bambini.

 

La sezione primavera si rivolge a bambini da 24 a 36 mesi, la sua organizzazione è pensata esclusivamente in funzione di un gruppo “omogeneo” di bambini, in spazi adeguati, con gruppi ridotti (da 10 e 20 bambini) con un rafforzamento della presenza degli insegnanti/educatori in modo da non superare il rapporto 1:10.

 

Il progetto pedagogico è finalizzato alla crescita  dei bambini attraverso un ambiente di cura educativa, quindi con una attenzione forte al tema dell’accoglienza, del benessere, della corporeità, dell’accompagnamento delle prime forme di linguaggio, creatività, immaginazione.

 

Ai bambini frequentanti la sezione primavera è garantita la continuità con le tre annualità successive nella scuola dell’infanzia.