©2015-2020 Scuole Materne di Magenta

Privacy Policy

 

Giacobbe di Magenta

Fornaroli di Pontevecchio 

SCUOLE DELL'INFANZIA PARITARIE

CON METODO DELL'ESPERIENZA

Tel. 02.97297038 | Magenta via S. Crescentzia 73 | Pontevecchio di Magenta via Isonzo 29

SCUOLE MATERNE DI MAGENTA

ASSOCIAZIONE DI DIRITTO PRIVATO

via S. Crescenzia 73/75 | 20013 MAGENTA (MI)

P.IVA 07911650153 | C.F. 93002190150

tel. 02.97297038 | segreteria@maternemagenta.it |

pec asilogiacobbe (@) pec.it

Scuola dell'infanzia De Andrea Giacobbe cod.mecc. MI1A41200G

Scuola dell'infanzia G. Fornaroli cod.mecc. MI1A0B500Q

www.maternemagenta.it

la storia

La scuola materna di Magenta viene riconosciuta nel maggio del 1895 dal Re Umberto I come Ente Morale, con il compito di accogliere ed educare i bambini del Comune. Il primo asilo è intitolato alla benefattrice Agostina De Andrea Giacobbe.

 

Nel 1908, grazie al benefattore Fornaroli viene acquistata nella frazione e nel 1914 inizia il primo anno scolastico a Pontevecchio.

 

Dal 1926 il compito educativo è affidato alle Suore della Carità.

Nel 1969 viene inaugurata la sede attuale di via S. Crescenzia della scuola Giacobbe.

 

 

 

 

Nel 1990 nasce l'associazione e la scuola diviene istituzione di diritto privato.

Nel 1991 la prima convenzione con il Comune di Magenta.

Dal 2000 il personale è totalmente laico.

Nel 2001 l'Istituto ottiene la parità scolastica.

Nel 2007 apre la sezione privavera.

Nel 2015 le viene riconosciuto il San Martino d’oro della città di Magenta.

Nel 2019 il plesso Fornaroli di Pontevecchio ottiene il titolo di scuola paritaria in forma autonoma.

1914

Si inaugura la sede di Pontevecchio

FONDAZIONE DELL'ENTE

2007

Sezione primavera

2000

Dalle suore al personale laico

2019

La sede di Pontevecchio diviene autonoma

2015

San Martino d'oro della Città di Magenta

2001

Riconoscimento della Parità scolastica dal Ministero

1991

Prima convenzione con il comune di Magenta

1990

Nasce l'Associazione Scuole Materne

1969

Sede di via S. Crescenzia

1926

Suore della Carità

2020

125° COMPLEANNO

DELL'ENTE 

Carlo Ronzio,

presidente dell'ente

per 30 anni

 

Nel 2015 al termine del suo mandato, ha ricevuto l'encomio solenne dell’Amministrazione comunale di Magenta “Per l’impegno profuso con passione e dedizione in oltre 30 anni di attività al servizio dei bambini, durante il loro fondamentale percorso di crescita, attraverso la promozione del valore educativo e la felice gestione dell’Associazione Scuole Materne di Magenta”

Il San Martino d'oro 2015 all'asilo Giacobbe 

 

“Per l’impegno nell’educazione umana e cristiana dei più piccoli, in stretta collaborazione con le famiglie”. Questa la motivazione che ha portato al conferimento della 17 esima edizione del San Martino d’Oro alla Scuola dell’Infanzia Giacobbe.

La premiazione ha visto accanto al parroco, il gran regista della serata il presidentissimo della Pro Loco Pietro Pierrettori, con il sindaco Invernizzi.

Pierrettori ha subito evidenziato “come anche in questa occasione ci siamo subito trovati d’accordo su questa scelta. Perché questa – ha detto – è una delle autentiche e più vere espressioni della nostra comunità”.

A dare ancor più significato al riconoscimento, la ricorrenza dei 120 anni di storia della Scuola Giacobbe che cadono proprio quest’anno. “Un percorso iniziato da lontano – ha aggiunto Pierrettori – quando, con un atto di generosità, alcuni magentini facoltosi raccolsero in un asilo i bambini più bisognosi”. Da lì l’avvio di un’esperienza educativa con radici profonde ma proiettata al futuro con le due sedi: l’asilo Fornaroli di Pontevecchio e il Giacobbe di Magenta.

Presenti alla premiazione il presidente della Scuola Giacobbe Gabriele Bollasina con un gruppo di insegnanti, bambini ed i loro genitori.

Il presidente ha voluto idealmente condividere questo San Martino d’Oro con le sei generazioni di famiglie e bambini che qui sono cresciuti.